54ª Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia
ILLUMInazioni

di Jizaino, 3 aprile 2011





54. Esposizione Internazionale d'Arte
ILLUMInazioni – ILLUMInations
4 giugno – 27 novembre 2011
Venezia (Giardini e Arsenale)

http://www.labiennale.org/it/arte/esposizione/54.html


Le polemiche e le proteste suscitate dal mondo dell'arte rivolte alla direzione del Padiglione Italiano di questa Biennale, che quest'anno è stata affidata a Vittorio Sgarbi, sono certamente l'indizio di una sgradita rivoluzione, pertanto probabilmente queste lamentazioni rivelano che il granitico “sistema dell'arte” accusa qualche colpo; infatti per la prima volta si assiste all'apertura a favore di numerosi artisti minori; non il solito “cartello” di nomi eccellenti.

Una frase da incorniciare, a prescindere:

“L'Arte non è cosa nostra.”  - Vittorio Sgarbi

Vorrei sottolineare che Jizaino condanna qualsiasi strumentalizzazione dell'Arte a fini partitocratici e faziosi, e che le persone dovrebbero cercare l'unione, non la lotta, ma è indubbio che quest'anno sarà particolarmente interessante per il clima di rinnovamento, se non altro per l'aria di confronto, anche nella protesta.

Il sottotitolo, ILLUMInazioni, è alquanto ambiguo: un motivo in più per andare a vedere questa Biennale con spirito critico. E il Padiglione Vaticano, che la Santa Sede voleva organizzare, non si farà da questa edizione, ma probabilmente dalla prossima: forse perché è una Biennale ILLUMINATA?

Jizaino quest'anno visiterà la Biennale di Venezia, dopo due edizioni di assenza dovuta al calo di interesse verso questa kermesse internazionale che, anche secondo molti visitatori, non riusciva più a suscitare emozioni.
Molto probabilmente queste pagine ospiteranno un resoconto.

Jizaino -